Matteassi (Ds Piacenza) a Catanista: “Di Molfetta vi stupirà”

Matteassi (Ds Piacenza) a Catanista: “Di Molfetta vi stupirà”

Intervenuto nel corso di Catanista – Pazzi di calciomercato, il Ds del Piacenza Luca Matteassi ha presentato Davide Di Molfetta, nuovo esterno rossazzurro. Queste le sue parole:

“Parlare di Davide mi fa piangere il cuore, perché è un mio pupillo che abbiamo sacrificato solo perché abbiamo deciso di passare al 4-3-1-2, anche se vi dico che con noi ha fatto l’esterno, la mezzala e anche il terzino. Ha fatto di tutto perché è un giocatore fantastico, che tutti gli allenatori e direttori vorrebbero perché è un ragazzo forte, d’oro e che tiene alla maglia: sono sicuro che a Catania farà benissimo.

Tecnicamente vi dico che salta sempre l’uomo, con forza. Ha segnato poco, è la verità e lo dicono i numeri, però sono sicuro che con il 4-3-3 di Camplone prima di tutto farà un sacco di assist agli attaccanti. Sarà anche più vicino alla porta e dunque farà pure i gol rientrando sul piede destro, prima o poi esploderà e lo farà a Catania, ne sono sicuro.

Il carattere del ragazzo? Vi dico che quando andrà via da Catania lo rimpiangeranno tutti. Questo lo metto per iscritto e faccio i complimenti a Lo Monaco e Argurio perché hanno fatto un acquisto secondo me veramente molto importante, vi entrerà nel cuore.

La C quest’anno ha due gironi molto competitivi, ovvero B e C, ma credo sia inutile stare qui a parlare tanto perché noi proveremo a fare un buon campionato nonostante le tante squadre importanti e costruite per vincere che ci sono. Anche nel girone del Sud c’è un gran livello, dicono che il Bari abbia già vinto come lo si dice del Monza: sta prendendo giocatori importanti e non lo nego, ma credo che in C bisogna prendere giocatori che conoscono bene la categoria, perché non si va a giocare in campi di Serie A o B, e poi ci sono tante di quelle dinamiche che nulla è scontato. Alla fine a decidere è sempre il rettangolo verde”.

Fonte foto: SportPiacenza.it

Admin