Mercato: per Aya le parti si avvicinano, su Arma…

By
Pubblicato: 11:50 - 12 Luglio, 2017


Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

Ore frenetiche per quanto riguarda il mercato del Catania che dopo l’acquisto di Semenzato potrebbe subire un’accelerata importante anche per quanto riguarda l’attacco e la difesa. Il marocchino Arma, infatti, è ritornato dalle vacanze e già ieri sarebbero stati intensi i contatti fra le parti per trovare la soluzione vincente. Il giocatore, come ribadito più volte, gradisce la piazza ma negli ultimi giorni si è fatto avanti il Pisa, forte di una discreta potenzialità economica, oltre ad altre due squadre di Serie C ed una cadetta.

In difesa sembra leggermente più agevole la trattativa per portare in rossazzurro Ramzi Aya. Il ventiseienne difensore della Fidelis Andria è pronto a vestire la maglia del Catania, ma ancora non è stato trovato l’accordo giusto con il club proprietario del cartellino. I rossazzurri sarebbero pronti a mettere sul piatto della bilancia alcune contropartite tecniche, l’Andria, vista la situazione economica, vorrebbe monetizzare il più possibile. La distanza tra le parti comunque non è enorme e le sensazioni sono positive.