Mercato: Sarno fermo sulle sue cifre. Le percentuali si abbassano

By
Pubblicato: 11:27 - 17 Gennaio, 2019


Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

In attesa delle ufficialità di Palumbo e Di Piazza, non si muove foglia sul versante Sarno, con il giocatore che per adesso sembra essere fermo sulle sue posizioni. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, infatti, il Catania aveva già l’accordo con il Padova per quanto riguarda la buonuscita e l’ingaggio relativo alla seconda parte di questa stagione. Sarno, invece, avrebbe chiesto oltre al biennale da quasi 300 mila euro, di discutere privatamente la buonuscita con il Padova,e poi i restanti mesi di stipendio della seconda parte di questa stagione con il Catania.

La sensazione ad oggi è che il matrimonio non sia così facile e che le percentuali di una conclusione positiva dell’affare si siano abbassate notevolmente. E’ giusto ricordare che Sarno non gioca con continuità da un anno e mezzo e le cifre pretese dal ragazzo sembrano più consone al Sarno del 2016 che condusse il Foggia in Serie B. Il silenzio non aiuta.