Minacce di morte e proiettili in busta al presidente Pulvirenti

By
Pubblicato: 17:10 - 24 Marzo, 2015


Mariano Torrisi

EDITORE

Muove i primi passi nel 2010 nella redazione di Itasportpress e dopo un anno e mezzo di militanza viene promosso al ruolo di caporedattore, ricoperto fino ad aprile 2013.
Nello stesso anno entra a far parte del gruppo di Catanista per iniziare una nuova ed entusiasmante avventura. Penna schietta e sincera, garbata ma affilata, ha sposato, con grande sentimento, la linea editoriale di Catanista, riuscendo a cogliere sempre l'attimo di ogni accadimento o notizia

Gravissimo episodio quello accaduto al presidente del Catania Nino Pulvirenti. Una lettera contenente minacce di morte ed un paio di proiettili è stata recapitata all’ufficio di Torre del Grifo del numero uno etneo.

Un episodio increscioso, accaduto nelle scorse settimane ma trapelato solo nella giornata di oggi e che la dirigenza etnea ha già provveduto a segnalare alla Polizia. Un attacco grave, a cui hanno fatto seguito le numerose scritte sui muri della città che vogliono il presidente Pulvirenti via dalla presidenza del Calcio Catania.

Un gesto grave, che poco ha a che vedere con calcio e sport e su cui indagheranno le autorità di competenza.

 

 

 

 

 

 

Fonte foto: www.goal.com