Mixed-Zone | Le parole di Esposito e Sarno

By
Pubblicato: 22:30 - 20 Aprile, 2019


Intervistati ai microfoni di Radio Cuore, Andrea Esposito e Vincenzo Sarno hanno analizzato così la vittoria sulla Sicula Leonzio:

Esposito:

“E’ stata una buona gara da parte di tutti. Siamo partiti bene al contrario di come fatto con il Bisceglie, anche aiutati da questo modulo e dalla serenità. Sono contento più per il fatto di non aver rischiato nulla che per la mia prestazione. C’è da migliorare nella continuità, oggi abbiamo fatto un’ottima gara, e con questo spirito faremo bene anche ai play-off.

Sarà un campionato a sé, che stiamo preparando al meglio. Loro sono una squadra dura da affrontare, che aveva messo un difficoltà la Juve Stabia la settimana scorsa. Rimpianti? Sapevamo di poter fare molto di più, ma alla Juve Stabia vanno fatti i complimenti per il grande campionato, adesso cercheremo di non essere da meno”.

Sarno:

“Finora ho avuto un po’ di sfortuna per via degli infortuni, ora riesco fortunatamente ad essere a disposizione anche se devo migliorare atleticamente. Il dialogo con Marotta? A me piace tanto dialogare con le punte, è stata una bella combinazione, mi dispiace che Ale non abbia segnato.

C’è sempre da migliorare, manca un po’ di serenità in tutto l’ambiante, e si acquista con le prestazioni e i risultati. E’ un periodo particolare per via dei tifosi, della società e della squadra, perché non arrivano i risultati. Nessuno merita questa classifica.

Play-off? Sono d’accordo con il mister, sarà una Campions League. Non è stato possibile vincere perché la Juve Stabia ha tenuto un passo impressionante, cerchiamo di entrare dalla porta secondaria”.