Mixed-zone | Sottil: “Brutto perdere, ma gara fatta di episodi”

By
Pubblicato: 17:06 - 20 Gennaio, 2019


Antonio Torrisi

Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.

Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.
Antonio Torrisi

Intervenuto ai microfoni di Radio Cuore al termine della gara contro il Siracusa, il tecnico del Catania, Andrea Sottil, ha analizzato così la sfida del De Simone.

Ho contato almeno dieci o undici palle gol. Una squadra come la nostra non può permettersi di partire in questa maniera e di prendere gol su calcio piazzato così. Ma la squadra ha creato: abbiamo commesso qualche sbavatura dietro, ma se prendiamo gol in questo modo poi è normale che l’avversario si regola di conseguenza ripartendo in maniera pericolosa. Carriero non mi è dispiaciuto, ma ripeto: le occasioni create ci sono state. La squadra ha reagito, ma se guardiamo solo il risultato finale possiamo dire tutto. Il loro portiere è stato bravo a chiudere ogni possibilità, ma il gol da non prendere è il primo. È brutto perdere ed è brutto perdere così.”