Mixed-zone | Sottil: “Oggi una buona gara, contento per l’ingresso di Llama”

By
Pubblicato: 16:44 - 27 Dicembre, 2018


Il Catania vince di misura a Rieti grazie alla marcatura di Luca Calapai, la terza stagionale e la seconda consecutiva per il terzino rossazzurro. Soddisfatto nel post partita Andrea Sottil, che ha analizzato così la partita:

“Il Catania ha giocato la partita che doveva fare, in un campo brutto e in un contesto da serie C. La squadra ha comunque tentato di giocare, non ha subito nulla per tutto il primo tempo e abbiamo rischiato soltanto nell’occasione della traversa. Non prendiamo gol da otto partite, questo è un aspetto che ci fa piacere e che sottolinea la nostra crescita. Oggi non era semplice, loro sono una squadra molto fisica e che lottava su ogni pallone. Noi però abbiamo lottato fino in fondo, portiamo a casa una vittoria meritata e andiamo avanti così. Dispiace per l’infortunio di Silvestri, ma oggi sono soddisfatto di quanto visto; il ragazzo ha subito una brutta distorsione e bisogna vedere di che entità, ma non credo possa farcela per Monopoli. Llama è entrato molto bene in partita, non era facile perchè veniva da un infortunio ma ha fatto bene e ci ha dato una mano, Tecnicamente Llama è un giocatore che non scopro certo io, deve trovare la forma fisica ideale perchè quando l’aveva trovata si è fatto male nuovamente. In settimana l’ho visto voglioso di dare una mano alla squadra, è un giocatore che alza la qualità la davanti e ci potrà dare una grossa mano. Serve soltanto alzare l’intensità degli allenamento. Il bilancio fin qui è positivo, questo è un campionato tosto e penso che avremmo potuto avere qualche punto in più. Aspettiamo il recupero con la Viterbese, poi tireremo le somme”.