Noce rientra dal prestito: forze fresche per la prima squadra?

By
Pubblicato: 18:26 - 17 Giugno, 2019


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.

Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.
Antonio Torrisi

Latest posts by Antonio Torrisi (see all)

Non solo giocatori d’esperienza: il Catania guarda anche al futuro. Al termine di questo mese diversi giocatori rientreranno dal prestito, e alcuni di loro per restare.

Dovrebbe essere il caso di Mario Noce, giovane classe 1999 nella scorsa stagione in prestito al Cesena, vincitrice del Girone F di Serie D, con cui ha collezionato 32 presenze tra campionato e Coppa Italia di Serie D. Secondo quanto raccolto, il ragazzo catanese, che ha esordito con la maglia rossazzurra contro il Foggia in Coppa Italia (autore di una buona prestazione in quel caso), dovrebbe tornare per restare e regalare forze fresche alla prima squadra, dalla panchina, sia come centrale di difesa che come laterale, sia a destra che a sinistra.