Nuova steffetta: per ora va bene così…

Nuova steffetta: per ora va bene così…
Attilio Scuderi

Curiale e poi Ripa, Ripa e poi Curiale, Ripa e Curiale assieme. Le due bocche di fuoco etnee, per ora senza eccessiva fiamma, si dividono dopo la prova non troppo entusiasmante di sabato scorso contro la Leonzio. Contro la Reggina, sabato sera al Granillo, Lucarelli potrebbe ritornare all’antico con Russotto a supporto di Curiale, soluzione che ad oggi ha prodotto sicuramente maggiori benefici con 4 reti messe a segno dai due giocatori.

Numeri che, ad oggi, non premiano la coppia formata da punte pure, ma sinceramente nemmeno il singolo se guardiamo la casella zero nei gol messi a segno in campionato da parte di Francesco Ripa. Costanza e fiducia, però potrebbero rappresentare la panacea per i problemi in zona gol dell’ex Juve Stabia, visto che per trovare la giusta condizione fisica ed il feeling con la rete serve soprattutto giocare.

Una nuova staffetta dunque all’orizzonte, con Curiale che vuole tornare decisivo così come Russotto, relegato in panchina dal primo minuto contro la Sicula Leonzio, e Ripa pronto a dare il suo contributo a partita in corso. Abbondanza e possibilità di scelta per il tecnico rossazzurro, senza dimenticare il contributo che potrebbe essere offerto con un cambio di modulo da uno scalpitante Ze Turbo.

 

Attilio Scuderi

DIRETTORE Giornalista catanese, direttore della redazione, esperto di tecnica e tattica. Numerose le esperienze nazionali con Skysport24, Sportitalia e Radio Kiss Kiss. Le esclusive di Calciomercato sono il suo valore aggiunto. Oggi volto della nota trasmissione sportiva regionale Salastampa su "Antenna Sicilia". Punto d riferimento del panorama rossazzurro grazie ad una conduzione schietta, diretta e concreta.