Pellegrino oggi sul difensore svincolato. Le nostre valutazioni…

Pellegrino oggi sul difensore svincolato. Le nostre valutazioni…

La chiusura del mercato alle 20 di martedì ha definito l’organico a disposizione di Baldini, con l’inaspettato ritorno di Kevin Biondi e la sostituzione di Estrella con il 2001, Luca Moro. Scelte discutibili ma obbligate dalla situazione economica, perché affidare il reparto offensivo a due ragazzi che sommati hanno 41 anni è un rischio importante, così come puntare su un centrocampo fatto di giovani, Provenzano, e alcuni fra i giocatori più discussi della scorsa annata.

Il problema più grande, però, riguarda la difesa. Entro le 20 non è arrivato nessuno, anzi è partito Mario Noce che, da svincolato, ha sposato il progetto dell’Ancona. Proprio il centrale era La Priorità per Baldini ed il suo Catania, ed è per questo motivo che oggi si guarderà alla lista svincolati, cercando di trovare il migliore profilo possibile fra i giocatori rimasti a spasso. Oltre a quest’ulteriore innesto, quantitativamente mancherebbe forse un altro difensore (l’età è gli acciacchi di Claiton non fanno dormire sonni tranquilli), qualitativamente di certo la difesa, ma tutta la squadra è una grossa incognita votata al ridimensionamento. È stato fatto il massimo? Probabilmente sì, ma serviranno idee e la bravura di Baldini per venire a capo dei tanti punti interrogativi.

Admin