Primo turno nazionale Playoff: il Catania passa se…

By
Pubblicato: 12:42 - 16 Maggio, 2019


Antonio Torrisi

Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.

Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.
Antonio Torrisi

Ci siamo, il Catania sfiderà il Potenza in doppia gara, andata in trasferta e ritorno al Massimino, per il primo turno della Fase Nazionale dei Playoff. Facciamo chiarezza sulle modalità di qualificazione dei rossazzurri.

Premettiamo subito che non varrà la regola dei gol in trasferta. Chiaramente, con due vittorie, il Catania passerà il turno. Ma in caso di una vittoria per parte o di due pareggi? Questo quanto recita il regolamento ufficiale della Lega Pro: “Le squadre che vinceranno le gare di andata e ritorno o che a conclusione delle gare di andata e ritorno, in caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, avranno conseguito una migliore differenza reti avranno accesso al Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale. In caso di ulteriore parità al termine delle due gare – andata e ritorno – avrà accesso al Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale la squadra “testa di serie”.”

Spieghiamo: per “migliore differenza reti” si intende il computo totale dei gol al termine delle due gare di andata e ritorno e non la differenza reti della stagione regolare. Quindi, ad esempio, se a Potenza dovesse finire 1-0, ma al Massimino i rossazzurri dovessero imporsi per 2-0, passerebbe il Catania per aver segnato, tra andata e ritorno, un gol in più del Potenza (stessa storia 2-0 all’andata, 3-0 al ritorno, o viceversa, e via dicendo). Se invece tra andata e ritorno le due squadre segneranno lo stesso numero di gol totale (anche vincendone una per parte) passerebbe la testa di serie, ovvero il Catania (ad esempio, 1-0 all’andata, 2-1 al ritorno). Se tra andata e ritorno Catania e Potenza dovessero pareggiare, sia lì che qui, passerebbe anche in questo caso la testa di serie (con un numero qualsiasi di gol).