Promossi & Rimandati: bene Calapai e Llama, da rivedere Di Molfetta

By
Pubblicato: 17:06 - 15 Settembre, 2019


Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

Catania vincente grazie al rigore di Francesco Lodi in una partita in cui la difesa ha retto bene senza concedere occasioni nitide agli avversari, ed il reparto offensivo ha ottenuto il massimo sfruttando la precisione dagli undici metri di Lodi.

 

Calapai 6,5 – Welbeck è dal suo lato e allora il terzino etneo può spingere con maggiore costanza. Movimento e voglia di incidere non mancano, forse servirebbe un pizzico di precisione in più nel cross, ma la sua prova è sicuramente positiva

Llama 6,5 – E’ lui che prova ad alzare i giri del motore sulla trequarti inserendosi palla al piede e cercando di spezzare in due la difesa avversaria. Mezzala o esterno, l’argentino sembra in buona condizione di forma e mentalmente sempre concentrato ed in partita

Dall’Oglio 6,5 – Entra dalla panchina con grande grinta garantendo intensità al centrocampo rossazzurro. Prestazione sicuramente in crescendo rispetto a quanto offerto nelle ultime uscite, unico neo l’impeto con cui rimedia il solito cartellino giallo.

 

Di Molfetta 5 – Un primo tempo da dimenticare con ben otto palle perse e tante giocate sterili. Nella ripresa cerca soluzioni più semplici riducendo il margine di errore. In una ‘giornata no’ con il passare dei minuti cerca di limitare i danni facendo il compitino, ed è questa ‘l’intuizione’ migliore della sua partita

Welbeck 5 – Recupera qualche pallone importante, ma in compenso sbaglia anche tanti appoggi facili. Corre e si danna, ma serve un po’ di lucidità in più in supporto a Lodi

Furlan 6 – Pinto 6 – Silvestri 6 – Mbende 6 – Calapai 6,5 – Llama 6,5 – Lodi 6 – Welbeck 5 – Mazzarani 6 – Di Piazza 6 – Di Molfetta 5 Subentrati: Dall’Oglio 6,5 – Rizzo s.v. – Di Stefano s.v. – Curiale S.v.