Promossi & Rimandati: Biondi e la difesa decisivi. Bene Beleck…

Promossi & Rimandati: Biondi e la difesa decisivi. Bene Beleck…
Stefano Auteri

Ecco le valutazioni della nostra redazione sulle prestazioni dei singoli nella vittoria degli etnei sul campo della Cavese:

Biondi 6,5 – Nel primo è l’unico a rendersi pericoloso, prima rubando palla ad un avversario e vedendosi negata la gioia del gol solamente dal palo, poi guadagnando un rigore con tecnica e astuzia. Non sempre al centro della manovra, ma sempre costantemente di corsa

Mbende Silvestri 6,5 – La coppia centrale regge davanti alla voglia di Cesaretti e alla fisicità di Germinale. Nessun errore grave e prestazione ‘pulita’ badando al sodo, senza fronzoli

Mazzarani 6,5 – L’uomo dai mille ruoli scaccia via il ricordo di un rigore pieno di lacrime, e regala ai suoi un successo di fondamentale importanza. Da falso nueve lotta e fa salire la squadra, difficile chiedere di più ad un giocatore dedito al sacrificio e vero e proprio jolly di Lucarelli

 

 

Salandria 5,5 – Va spesso in sofferenza dovendo confrontarsi con un ispirato Maza, senza poter contare sul supporto in ripiegamento di Barisic. Tanti errori in impostazione per un giocatore che ancora sembra essere lontano dalla migliore condizione. Poco ossigeno, poca lucidità uguale prestazione non del tutto sufficiente

Curcio 5 – Dovrebbe cucire il gioco dei rossazzurri, ma trova la posizione giusta e non riesce a verticalizzare il gioco come vorrebbe. Si sacrifica con ripiegamenti, ma poi manca il collante fra centrocampo e attacco. Condizione fisica? Vedi Salandria…

 

Furlan 6,5 – Pinto 6 – Silvestri 6,5- Mbende 6,5- Calapai 6 – Vicente 6- Salandria 5,5 – Biondi 6,5- Curcio 5- Mazzarani 6,5 – Barisic  6  Subentrati: Esposito 6 – Manneh 6 – Beleck 6 – Biagianti s.v. – Welbeck s.v.

Stefano Auteri

RESPONSABILE Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia. In radio mostra una conduzione elegante e professionale.