Promossi&Rimandati: Sarao la svolta, Maldonado non va.

Promossi&Rimandati: Sarao la svolta, Maldonado non va.

Finisce 1-1 Catania-Bari, con i rossazzurri in sordina nel primo tempo ed elettrici invece nella ripresa. Non hanno funzionato uomini e scelte nella prima frazione, mentre cambi opportuno ed atteggiamento tattico hanno ridato vigore. Peccato per il rigore sbagliato da Dall’Oglio, mentre Sarao cambia la partita insieme alla quantità di Welbeck e Calapai. Male Maldonado, idem Di Piazza, mentre Giosa appare ancora stanco.

PROMOSSI 

SARAO entra e cambia la gara insieme al cambio di modulo di Raffaele. Potenza e aggressività dentro l’area di rigore. Segna e si procura anche il penalty della possibile vittoria. TORO

WELBECK Anche lui totalmente nascosto e succube di Maita nel primo tempo. nella ripresa torna a ruggire recuperando palloni e verticalizzando verso le punte. LEONE

RIMANDATI

MALDONADO Brutta gara, senza accelerazioni e senza quelle verticali determinanti per il 3-5-2. Basta guardare la personalità di Maita per notare la differenza di interpretazione del ruolo. ABULICO

DALL’OGLIO In ombra anche lui nel primo tempo, redivivo invece nella ripresa. Sbaglia purtroppo il rigore della vittoria, ma è lui il rigorista?

GIOSA Stanco, lento ed impacciato nel primo tempo. Troppi errori che mostrano enormi difficoltà. Meglio nella ripresa ma poca cosa. SVUOTATO

DI PIAZZA Ancora un pesce fuor d’acqua. Nel primo tempo viene servito poco, ma è pur vero che anche lui non aiuta con movimenti senza palla il servizio dei compagni. Stesso discorso nella ripresa, dove appare ancora un contorno invece che una portata principale per il banchetto di gol. COMPARSA

Confente 6 Sales 5,5 Giosa 5 Silvestri 6 Calapai 6,5 Welbeck 6,5 Maldonado 4,5 Dall’Oglio 5 Pinto 6 Russotto 6 Di Piazza 4,5 

Subentrati Manneh 6,5 Sarao 7 Rosaia s.v. Golfo 6

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Attilio Scuderi

DIRETTORE Giornalista catanese, direttore della redazione, esperto di tecnica e tattica. Numerose le esperienze nazionali con Skysport24, Sportitalia e Radio Kiss Kiss. Le esclusive di Calciomercato sono il suo valore aggiunto. Oggi volto della nota trasmissione sportiva regionale Salastampa su "Antenna Sicilia". Punto d riferimento del panorama rossazzurro grazie ad una conduzione schietta, diretta e concreta.

Lascia un commento