Sì, su Di Piazza c’è anche il Catania: Argurio “marcia in più”

By
Pubblicato: 22:42 - 4 Gennaio, 2019


Antonio Torrisi

Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.
Dal 2014 inizia a collaborare con diverse redazioni sportivo e non, quali SpazioJuve, Sudpress e Siciliajournal, nutrendo una grande passione anche per la politica e per i suoi relativi meccanismi. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.
Antonio Torrisi

Mercato Catania: arrivano conferme circa l’interesse del club rossazzurro per Matteo Di Piazza.

Secondo quanto raccolto dalla redazione di Catanista, il giocatore potrebbe scendere di categoria, non molto soddisfatto del minutaggio raccolto fin qui, ma il Cosenza, paradossalmente, pur non facendolo giocare sembra essere pronto a puntare ancora su di lui. La marcia in più del Catania, però, si chiama Christian Argurio: il direttore sportivo etneo, infatti, in passato ha creduto molto in Di Piazza, compresa l’esperienza all’Akragas. Per Di Piazza, pronto a giocare sia da esterno che da punto di riferimento in avanti, il Catania deve battere la concorrenza di altri club, e non solo del Catanzaro, di cui si parla da giorni. Su di lui ci sono anche Juve Stabia e Triestina.