Tateo (ag. Sarao e Curcio) a Catanista: “Vi presento Manuel. Curcio vicino all’Alessandria”

Tateo (ag. Sarao e Curcio) a Catanista: “Vi presento Manuel. Curcio vicino all’Alessandria”
Antonio Torrisi

Intervenuto nel corso della puntata odierna di Catanista il Talk, Giovanni Tateo, agente tra tutti di Manuel Sarao e Alessio Curcio, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

SU SARAO – “Penso sia un‘opportnutà sia per il ragazzo che per il Catania. È all’apice della sua maturità calcistica, tant’è che lo scorso anno era stato preso dalla Reggina per le sue qualità per la seconda metà di campionato. Per il suo fisico è un giocatore molto mobile: ha la stazza da prima punta, ma le movenze da seconda punta. È un attaccante molto completo: lo ha voluto fortemente Raffaele. Il mal di pancia di Taibi? Con un Maalox gli passa… d’altronde anche il ragazzo con la Reggina era rimasto deluso perché era stato preso nel mercato di gennaio in funzione di una permanenza in Serie B. Questo ci era stato anticipato prima di trasferirsi a Reggio: così non è stato perché è stato messo fuori, come altri giocatori. Abbiamo accettato le scelte perché il mercato ti impone di affrontare delle scelte, così come è stata una scelta quella di preferire Catania al Catanzaro. Addirittura il ragazzo era stato chiamato dal mister del Catanzaro, ma avevamo già raggiunto un accordo con il club rossazzurro per Rosaia e Sarao. Poi abbiamo combattuto con questa situazione, con una squadra che ci faceva da ostacolo (la Reggina ndr), ma l’obiettivo nostro è sempre stato quello di trasferirci al Catania.”

TRA POSSIBILI NUOVE OPERAZIONI E CURCIO – “Operazioni in difesa per il Catania tra i miei assistiti? La mia lista di giocatori ce l’hanno, possono chiamarmi se serve qualcosa. Curcio è in uscita, siamo un pochino stupiti dalla cosa perché il ragazzo aveva fatto molto, ma molto bene. Anche lì: scelta societaria, si accetta e si fa l’interesse sia del giocatore che del club. Su di lui l’Alessandria: ho sentito ieri il loro direttore e stanno valutando fortemente il discorso relativo a Curcio.”

IL MERCATO DEL CATANIA FIN QUI – “Il mercato del Catania? Hanno fatto un mercato molto oculato, con giocatori funzionali al mister. Non hanno preso giocatori di grido, nel senso giocatori con il nome importante, però hanno preso dei giocatori che possono diventare importanti al Catania. La dirigenza si sta muovendo molto bene.”

Antonio Torrisi

Redattore Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.