Top Player: la risposta di Ripa…

By
Pubblicato: 10:15 - 5 Febbraio, 2018


Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

Prima (Fondi e Rende) e dopo il mercato (Fidelis Andria) Ripa ha fatto capire a chiare lettere che lui c’è! È’ vero contro la Virtus Francavilla non è stato il cecchino infallibile sotto porta che tutti si aspettano, ma la risposta è arrivata immediatamente la domenica successiva vista l’importanza di un colpo di testa che ha sbloccato un match davvero insidioso. Al ‘Degli Ulivi’, infatti, il Catania ha disputato un primo tempo rivedibile frutto probabilmente della solita ansia da prestazione (difficoltà che deve essere risolta il prima possibile), poi è arrivato Ripa.

Un gol di fondamentale importanza che pone il centravanti rossazzurro sul gradino più alto del podio, migliore in campo che però nei ringraziamenti di rito dovrebbe ergere una statua a Porcino, autore dell’assist e di una prestazione sontuosa. Ciò che importa, comunque, è che nei momenti importanti Ripa stia rispondendo ‘presente’, senza farsi condizionare dai malumori di una parte della tifoseria delusa per il mancato arrivo di una punta, e dimostrando che il 3-5-2 in coppia con Curiale può essere un’arma importante.

Quello di Andria è stato il quinto gol stagionale in campionato, sicuramente ancora siamo lontani dalla media di un bomber da promozione, ma ricordiamoci i primi mesi e la condizione fisica precaria dopo il mancato, o quasi, ritiro estivo. Ecco perché, quando palavamo di fiducia intendevamo proprio questo: avere pazienza e non preoccuparsi oltremodo perchè Ripa è “uno del mestiere”. I gol arrivano e arriveranno in maniera ancor più corposa, ma soprattutto Ripa, come del resto anche Curiale, è un giocatore che non molla mai, che combatte e si danna pur di raggiungere il risultato. Se riflettiamo bene è proprio questo il motivo per cui bisogna avere fiducia…